A oggi tutti gli enti pubblici possono fornire ai cittadini le credenziali (utente e password) per accedere ai propri servizi. Con il recente decreto (n° 76/2020, convertito con legge n° 120/2020) il Governo ha semplificato e reso più sicuro l’accesso ai servizi on line delle pubbliche amministrazioni, che potrà avvenire esclusivamente tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d’Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). I cittadini potranno così accedere a tutti i servizi della pubblica amministrazione con le medesime credenziali.

Dal 28 febbraio 2021 le Pubbliche Amministrazioni non possono rilasciare o rinnovare proprie credenziali per l’identificazione e l’accesso dei cittadini ai propri servizi in rete diverse da SPID, CIE o CNS, fermo restando l’utilizzo di quelle già rilasciate fino alla loro naturale scadenza e, comunque, non oltre il 30 settembre 2021.

Tutti i cittadini devono pertanto dotarsi di uno dei suddetti strumenti (SPID, CIE, CNS) per poter continuare ad accedere senza soluzione di continuità ai servizi del Comune di Siena.

Cos'è Spid?
Scopri come funziona SPID

Cos'è la CIE?
Scopri come funziona la CIE

Cos'è la CNS?
Scopri come funziona la CNS